Circolare 5 Calzolaio suicida

Calzolaio suicida, angosciato dagli affari si getta sotto il treno
(Il Gazzettino)

Mestre 14 luglio 2015

 

Un collega non ce l’ha fatta ed ha compiuto l’atto drammatico di togliendosi la vita.
Credo sia necessario innanzi tutto porre alla sua famiglia le nostre condoglianze come rappresentanti di una associazione di calzolai, come imprenditori, come colleghi e come cittadini.
Non lo conoscevamo direttamente ma esiste tra noi una affinità lavorativa che ci rende una grande famiglia, ed è per questo che riteniamo opportuno riportare qui l’articolo del Gazzettino che racconta quanto accaduto.
Onore alle persone che ogni giorno a dispetto di tutto e di tutti aprono ancora la loro bottega e resistono. Perché cose come queste non si ripetano più abbiamo il dovere di fare tutti del nostro meglio e, Calzolai 2.0 in questo è in prima linea.
Il Direttivo
Calzolai 2.0

Leggi tutto

Circolare Moro marzo-2015

Che cos'è la professionalità per un calzolaio?

Eugenio Moro

Tutti i giorni noi calzolai apriamo le nostre botteghe, mettendoci a lavorare usando tutto il buon senso e la passione che ci appartiene, cercando di capire e soddisfare le esigenze dei nostri clienti.

Leggi tutto

Circolare 3/2015 Sacchetti di Plastica

Circolare 3/2015

03 marzo 2015

Sanzioni per chi non rispetta le norme sui sacchetti di plastica.

Dal 21 agosto 2014 sono entrate in vigore le nuove sanzioni per la commercializzazione di sacchetti di plastica non biodegradabili, anche se ceduti a titolo gratuito.
Per commercializzazione deve intendersi “l’offerta o la messa a disposizione di terzi, contro pagamento o gratuita”, quindi anche l’omaggio del classico sacchetto della spesa.

Leggi tutto

Circolare 2/2015 Listini Prezzi: Legge 10 ottobre 1990

Circolare 2/2015

27 Febbraio 2015

Listini Prezzi: Legge 10 ottobre 1990, n. 287 Norme per la tutela della concorrenza e del mercato

Con il termine antitrust (in italiano anti-monopolio) si definisce il complesso delle norme giuridiche che sono poste a tutela della concorrenza sui mercati economici. Tale complesso normativo, detto anche Diritto antitrust o Diritto della concorrenza, esercita una tutela di carattere generale al bene primario della concorrenza inteso quale meccanismo concorrenziale, impedendo che le imprese, singolarmente o congiuntamente, pregiudichino la regolare competizione economica adottando condotte che integrano intese restrittive della concorrenza, abusi di posizione dominante e concentrazioni idonee a creare o rafforzare una posizione di monopolio.

Leggi tutto